mercoledì 1 ottobre 2008

La discarica di Chiaiano e l'emergenza rifiuti


Segnaliamo oggi ai nostri lettori una intervista radiofonica rilasciata a Norberto Gallo sulla questione della discarica di Chiaiano e la questione dello smaltimento dei rifiuti in Campania.
L'intervista è l'inizio di una collaborazione attraverso una rubrica settimanale sul blog di Norberto(www.napolionline.org) sui temi dell'ambiente e dello sviluppo nel nostro territorio.
In questa prima puntata l'argomento viene affrontato a 360 gradi e "svela", dal nostro punto di vista naturalmente, il grande inciucio bipartisan e la truffa a danno di Napoli e dei suoi cittadini.
Se avete voglia e tempo di ascoltare cliccate sul link sottostante
Napolionline - la citta vista da dentro

11 commenti:

il mago di berlusconi ha detto...

ehehhe se le colpe sono di tutti bassolino non è responsabile...astuto!!

Anonimo ha detto...

o mago? Mago? ma nun tiene niente a'fà!!??

giornalista ha detto...

ottima intervista però qualcuno di noi le ha scritte queste cose

ex bassoliniano ha detto...

hai capito a lucariello!?
ma bassolino l'ha sentita questa intervista? e il tuo amico cozzolino?

il Russo ha detto...

Quinto termovalizzatore annunciato da Berlusconi, avete in mente di bruciare la merda che arriverà da tutta Italia isole comprese? Trovo stucchevole dopo i fatti di Chiaiano e i proclami del piccolo duce che qua si disquisisca ancora di Bassolino, mah...

Flavia Riccio ha detto...

ottima intervista presidente
e buona anche l'idea di collaborazione con il blog di N.Gallo

Franco Tàmbaro ha detto...

è veramente vergognoso che il premier, Bertolaso, et similia bypartisan, ormai addebitino alla ex 'sinistra radicale' tutti i misfatti di questa nostra benedetta terra: dall'opposizione alla discarica a Chiano (ma non hanno protestato anche Carlo Migliaccio? E Moxedano? E la stessa Alessandra Mussolini? Il Sindaco di Marano non è del Pd?) al termovalorizzatore di Acerra (al quale si oppose, a suo tempo anche Paolo Russo, PdL!).
E poi: i Sindaci dell'Irpinia incatenati, ieri l'altro, fuori Palazzo Chigi: qualcuno tra essi risulta per caso iscritto a partiti dell'ex Arcobaleno?

Qui, in questa terra 'atavicamente' inquinata (da camorristi; industriali del Nord; delinquenti vari, sempre con complicità politiche),siamo tutti preoccupati per la nostra salute e la colpa di chi è? Di esponenti (peraltro nemmeno 'indagati' da Giudici su fatti specifici, a differenza di altri.....!!!) di una Sinistra che non c'è.........!!!!!

Saluti.

Franco Tàmbaro (un pò inca@@@@@)

Cris ha detto...

ciao!!!!!!!ennesima presa in giro di trufolo..........lui vuole solo gli inceneritori e discariche perche sono tutte le sue...............ciao.

Just Walter ha detto...

azz, ma Berlusconi non ha dichiarato che l'emergenza rifiuti era giunta al capolinea? ..e Bassolino allora cosa ci fa ancora in giro?! ..speriamo non sia riciclabile!!

clark kent ha detto...

Permetteci di segnalare.....
"L'eroe della libertà e la rompiballe comunista-Italia 2008
Per la serie Quando la realtà supera la fantasia!"
naturalmente su http://smclarkkent.blgspot.com cordialmente
clark

non cambi mai ha detto...

non ce la fai ad essere riformista e moderno eh?
sempre posizioni minoritarie assumi e che ca..ormai sei grande. ma finitela! dove la mettiamo l'immondizia a casa tua?